15 Luglio 2024

Il primo shooting fotografico che ho scattato dedicato alla saga Il Mondo dei Cigni Neri è stato quello in collaborazione con la fotografa Giuditta Duranti.

Dal primo momento in cui abbiamo iniziato a lavorare assieme abbiamo progettato un immaginario che ricreasse le atmosfere dark del romanzo, approfittando della suggestiva location delle Colonne di San Lorenzo a Milano.

I colori in risalto sono il nero, il bianco e le varie tonalità di grigio e richiamano la copertina, la quale, a sua volta, è caratterizzata dalla presenza di un cigno bianco e uno nero più nascosto.

Tutto, nel romanzo, rimanda al dualismo, alla dicotomia tra bene e male, tra giusto e sbagliato (terzo capitolo “Per un bene supremo”).
La stessa protagonista, Virginia Ferraro, viene tentata più volte dal male, ma quel male con cui combatte non è annidato solo nei nemici, ma anche nella sua stessa organizzazione (la Salvezza), nella sua stessa famiglia, nella sua stessa vita.